Crea sito

MFW: Gucci l’invito Green

Pedana scorrevole Gucci.
MFW: pedana scorrevole Gucci.

Il direttore creativo di Gucci, Alessandro Michele, per questa MFW ha superato se stesso, riuscendo così, a stupire e incuriosire tutti, a partire dal suo invito.

MFW: L’invito Green che rivoluziona il Fashion System.

Per invitare tutti i suoi ospiti, Alessandro Michele, ha scelto di rispettare l’ambiente sostituendo il classico invito cartaceo con un messaggio vocale evitando così, di utilizzare tutti quei materiali, come plastica, cartone, cartoncini e carta, dannosi per il nostro ambiente.

MFW: l'invito di Alessandro Michele direttore creativo Gucci.
MFW: l’invito di Alessandro Michele direttore creativo Gucci.

E non è finita qui, poche ore prima dello show, invia un secondo messaggio a tutti i suoi invitati.

Questa volta, decide di mandare una sua foto, dove mostra la sua mano curata, i suoi anelli, il tessuto del suo cappotto e una borsa.

MFW: Alessandro Michele via whatsapp da un piccolo assaggio di quello che ci sarà nella sua collezione.
MFW: Alessandro Michele via whatsapp da un piccolo assaggio di quello che ci sarà nella sua collezione.

Così anticipa con un messaggio, un piccolo assaggio, di quello che ci sarà nella sua collezione.

Lo spettacolo all’interno dello spettacolo!

Alessandro Michele, apre la sua sfilata dal backstage: con la poesia di Fellini, le note del Bolero di Ravel e tutte le modelle in linea su una pedana scorrevole che ha tutta l’aria di un carillon.

Il direttore creativo mostra la sfilata dall’interno, dal cuore vero e proprio.

Le modelle, ognuna davanti al proprio stand con tutte le indicazioni e le vestieriste che le preparano.

Gli spettatori così possono vedere tutto il duro lavoro che c’è dietro ad una sfilata(stylist, hair & make-up).

L’intento di Alessandro, già dal suo invito, era sicuramente quello di impressionare e coinvolgere tutti i suoi ospiti.

È come, se volesse far sentire, tutti i suoi ospiti, parte di una grande famiglia, trasmettendo loro, tutta l’emozione che si cela dietro ad una grande collezione.

Il tempo, viene quantificato da un metronomo di led, posizionato sulle teste di tutti i presenti.

Ancora una volta, il tempo, dopo la sfilata dello scorso gennaio, caratterizza la sua sfilata.

Tutti i suoi personaggi, sono un mix: eccentrici, fiabeschi, colorati e malinconici.

Godetevi lo spettacolo!

MFW: Gucci The Ritual Fall Winter 2020 Womens Collection

Se non hai ancora letto il mio articolo precedente clicca qui per leggerlo.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: